Citazioni vegetariane

Ci hè una opinione chì u vegetarianismu hè vechju cum'è l'umanità. Dunque, disputi è riflessioni annantu à ellu spingenu constantemente e grande è famose personalità di u nostru pianeta à penseri interessanti, chì sò stati dopu catturati in a storia in forma di citazioni, poesie è aforismi. Fighjendu attraversu oghje, si diventa involuntariamente cunvintu chì e persone chì anu deliberatamente rifiutatu l'alimentu animale, in realtà, sò innumerevoli. Hè solu chì micca tutte e so parolle è idee sò sempre state trovate. Tuttavia, grazie à u travagliu minuziosu di i storichi, a lista seguente hè stata compilata. Forse, scopre quale hè entratu hè interessante per tutti, indipendentemente da quale simu per natura è cumu ne sentimu.

Tradizionalmente, pensavanu à i benefici di l'alimenti vegetali è à i periculi di a carne:

  • saggi è filosofi, scentifichi;
  • scrittori, pueti, artisti, duttori;
  • pulitici è pulitichi di tutti i paesi è di i populi;
  • musicanti, attori, animatori di radio.

Ma chì li hà spintu à diventà vegetariani? Dicenu cunsiderazioni etiche. Semplicemente perchè questu ultimu li hà permessu di penetrà in l'essenza di e cose è di sente u dulore di l'altri. Avendu un sensu acutu di ghjustizia, tali persone ùn pudianu micca impedisce di superà e so opinioni, desideri è interessi se qualcunu si sintia male per via d'elli. Prima di tuttu, parlemu d'elli.

Sapienti è filosofi di a Grecia antica è di Roma nantu à u vegetarianismu

Diogene Sinopski (412 - 323 aC)

"Pudemu manghjà carne umana di listessa manera chì manghjemu carne d'animali."

Plutarchi (Ca 45 à 127 AD)

«Ùn capiscu micca ciò chì devenu esse e sensazioni, u statu mentale è u statu mentale di a prima persona, chì, avendu commessu l'assassiniu di un animale, hà cuminciatu à manghjà a so carne sanguinosa. Cumu hà fattu, affacchendu trattà di i morti nantu à u tavulinu davanti à l'invitati, i chjamò e parolle "carne" è "manghjà", sì solu ieri caminavanu, mughjavanu è guardavanu tuttu ciò chì era intornu? Cumu a so visione pò purtà un ritrattu di corpi mutilati, spugliati è assassinati in modu innocente cù sangue versatu? Cumu u so sensu di l'olfattu puderia suppurtà u terribile odore di morte, è tuttu questu orrore ùn hà micca rovinatu u so appetitu? »

"Cumu a pazzia di a gula è di l'avidità spinge a ghjente à u peccatu di u spargimentu di sangue, s'ellu ci hè una mansa di risorse intornu per assicurà una esistenza piacevule? Ùn si vergugnanu micca di mette u pruduttu di l'agricultura à u listessu nivellu cù a vittima strappata di u macellu? Frà elli, hè abitudine chjamà serpi, leoni è leopardi animali salvatichi, mentre elli stessi sò cuparti di sangue è ùn sò in alcun modu inferiori à elli. »

«Ùn manghjemu micca leoni è lupi. Catturemu l'innucenti è indifesi è li tombemu senza pietà. »(Nantu à manghjà carne.)

Porfissu (233 - c. 301-305 AD)

"Chiunque si astenga da dannà una vita serà assai più attentu à ùn dannà i membri di a so propria spezia."

Horace (65 - 8 aC)

«Osa diventà sàviu! Smette di tumbà l'animali Quellu chì postpone a ghjustizia per più tardi hè cum'è un paisanu chì spera chì u fiume sia pocu fondu prima di francallu. »

🚀 Più nantu à u tema:  Picnic vegetarianu: menu in armunia cù a natura

Lucius Seneca Annieâ (C. 4 BC - 65 AD)

 

«I principii di evità a carne da Pitagora, s'elli sò curretti, insegnanu a purezza è l'innocenza, è sì nò, almenu insegnanu a frugalità. A vostra perdita serà bella sè perde a vostra crudeltà? »

Mantene u Vangelu di a Pace da Yeseev Parolle di Ghjesù nantu à u vegetarianismu: "È a carne di e creature uccise in u so corpu diventerà a so tomba. Perchè a vi dicu veramente: quellu chì tomba - si tomba, chì manghja a carne macinata, manghja a morte da u corpu. "

Scrittori vegetariani, pueti, artisti

E so opere dilettanu l'ochji, l'anima, u core. Tuttavia, in più di a so creazione, anu urganizatu attivamente a ghjente à abbandunà a crudeltà, l'assassiniu è a viulenza è, in cumbinazione, da l'alimentu di carne.

 

Ovidiu (43 BC - 18 AD)

O murtali! Avè paura di prufanà

I so corpi sò alimenti prufani,

 

Fighjate - i vostri campi sò pieni di cereali,

È i rami di l'arburi si inchinu sottu à u pesu di i frutti,

Date à voi sò erbe chì sò deliziose,

Quandu hè abilmente preparatu à a manu,

A vigna hè ricca in mazzuli,

È u mele dà prufumatu

Infatti, a Mamma Natura hè generosa,

Dacci una mansa di ste delizie,

Hà tuttu per a vostra tavula,

Tuttu .. per evità l'assassiniu è u sangue.

Leonardo da Vinci (1452 - 1519)

"In verità, l'omu hè u rè di e bestie, perchè chì altra bestia pò paragunà cun ellu in crudeltà!"

«Campemu di tumbà l'altri. Caminemu tombe! »

Papa Alissantru (1688 - 1744)

"Cum'è u lussu, un sognu depravatu,

A diminuzione è a malattia rimpiazzanu,

Cusì a morte in sè stessu porta vindetta,

È u sangue versatu urla per rimborsu.

Una onda di furia pazza

Stu sangue hè natu da l'età,

Falendu à a razza umana per attaccà,

A bestia più feroce - Umanu. »

("Saggi nant'à un omu")

François Voltaire (1694 - 1778)

«Porfiry vede l'animali cum'è i nostri fratelli. Anu, cum'è noi, sò dotati di vita è spartenu cun noi principi di vita, cuncetti, aspirazioni, sentimenti - listessi cum'è noi. A parolla umana hè a sola cosa chì li manca. Se l'avessinu pussidutu, avariamu osatu tumbà è manghjalli? Continueremu à cummette stu fratricidiu? »

Jean-Jacques Rousseau (1712 - 1778)

«Una di e prove chì l'alimentu di carne hè insolitu per l'omu hè l'indifferenza di i zitelli per questu. Preferiscenu i casgi, i biscotti, i ligumi, ecc. "

Jean Paul (1763 - 1825)

“Oh, u Signore ghjustu! Da quante ore di turmentu infernale di l'animali, un omu hà messu una sola minuta di piacè per a lingua.

Henry David Thoreau (1817 - 1862)

"Ùn aghju micca dubbitu chì l'umanità in u prucessu di a so evoluzione smetterà di manghjà animali di listessa manera chì una volta e tribù salvatiche anu smessu di manghjassi quandu sò entrate in cuntattu cù quelli più avanzati."

Lev Tolstoi (1828 - 1910)

"Cumu pudemu sperà chì a pace è a prosperità regneranu nantu à a terra se i nostri corpi sò tombi viventi in cui sò tombi animali tombi?"

"Se una persona hè seria è sincera in a so ricerca di a moralità, a prima cosa da duverà alluntanassi hè di manghjà carne. U vegetarianismu hè cunsideratu cum'è un criteriu chì permette di ricunnosce quantu hè seriu è sinceru a lotta di una persona per l'eccellenza morale. »

🚀 Più nantu à u tema:  Alimentazione viva

George Bernard Shaw (1859 - 1950)

«L'animali sò i mo amichi ... è ùn manghju micca i mo amichi. Questu hè terribile! Non solu per a sofferenza è a morte di l'animali, ma ancu per u fattu chì una persona in vain supprime u più altu tesoru spirituale in sè stessu - simpatia è compassione per l'esseri viventi simili à ellu stessu. »

"Preghemu à Diu per illuminà a nostra strada:

"Accurdateci a luce, oh, tuttu u Signore!"

L'incubo di a guerra ci tene svegli

Ma ci hè carne nantu à i nostri denti di animali morti. »

John Harvey Kellogg (1852 - 1943), chirurgu americanu, fundatore di Battle Creek Sanatorium Hospital

«A carne ùn hè micca un alimentu ottimali per l'omu. Ùn facia micca parte di a dieta di i nostri antenati. L'alimentu di carne hè un pruduttu derivativu secondariu, perchè inizialmente tuttu l'alimentu hè furnitu da u mondu vegetale. Ùn ci hè nunda utile o insustituibile in carne. Qualcosa chì ùn pudia micca truvà in l'alimenti vegetali. Una pecura morta o una vacca chjinata in un pratu hè carrughju. Una delicatezza imbellita è appesa in una macelleria hè un cadaveru! Solu un esaminamentu microscopicu attentu mostrerà e differenze trà e carreghe sottu à a recinzione è a carcassa in u magazinu, sì micca l'assenza completa di tali. Tramindui sò pieni di batteri patogeni è trasudanu un odore putru. »

Franz Kafka (1853 - 1924) nantu à i pesci in un acquariu

"Avà ti possu fighjà cun calma: ùn ti manghju più."

Albert Einstein (1879 - 1955)

"Nunda ùn porterà tali benefici à a salute umana è aumenterà e possibilità di preservà a vita nantu à a Terra, cà a diffusione di u vegetarianismu."

Sergej Yesenin (1895 - 1925)

Decrepit, i denti sò cascati,

Scroll d'anni nantu à e corne.

Battuta da un kicker maleducatu

Nantu à i campi di distillazione.

U core ùn hè micca bonu per u rumu,

I topi si grattanu in u cantonu.

Pensa un penseru tristu

Circa a giovenca à zampe bianche.

Ùn anu micca datu à a mamma un figliolu,

A prima gioia ùn hè micca per l'avvene.

È nantu à un palu sottu à un tremulu

A brezza battia a pelle.

Prestu nantu à a luce di u sarracenu,

Cù u listessu destinu filiale,

Cravatta un cappiu intornu à u collu

È cunduceranu à u macellu.

Chianu, tristu è magru

E corne urlanu in terra ...

Sunnieghja un boscu biancu

È prati erbosi.

("Vacca")

Puliticanti è Economisti Circa u Vegetarianisimu

Benjamin Franklin (1706 - 1790), puliticu americanu

«Sò diventatu vegetarianu à l'età di sessanta anni. Un capu chjaru è una intelligenza aumentata - hè cusì chì caratterizzeraghju i cambiamenti accaduti in mè dopu. U manghjà carne hè un assassinu inghjustificatu. »

Mohandas gandhi (1869 - 1948), capimachja è ideologu di u muvimentu di liberazione naziunale indiana

"Un indicatore di a grandezza di una nazione è u livellu di moralità in a sucietà pò esse u modu chì i so rapprisentanti trattanu l'animali".

Prasad Rajendra (1884 - 1963), primu presidente di l'India

"Ogni visione integrata di a vita in generale palesarà a relazione trà ciò chì un individu manghja è cumu agisce in relazione à l'altri. Dopu una riflessione ulteriore, ghjunghjemu à a conclusione chì l'unicu modu per evità a bomba di idrogenu hè di alluntanassi da u statu mentale chì l'ha generata. È l'unicu modu per evità a mentalità hè di sviluppà u rispettu per tutti l'esseri viventi, tutte e forme di vita in ogni circustanza. È tuttu què hè solu un altru sinonimu di vegetarianismu. »

🚀 Più nantu à u tema:  Mike Tyson hè vegetarianu

In Bè (1907 - 1995), Primu Ministru di Birmania

"A pace nantu à a terra dipende assai da u statu mentale. U vegetarianismu furnisce u statu mentale currettu per u mondu. Porta u putere di un modu di vita megliu, chì, se universalizatu, pò purtà à una cumunità di nazioni megliu, più ghjusta è pacifica. »

Musicanti è attori

Seva Novgorodtsev (1940), presentatore di radio di a BBC.

«Sì mi sò pigliatu in a pioggia, sò statu bagnatu. Cuntentu in a terra - s'hè imbruttatu. Aghju lasciatu a cosa fora di e mo mani - hè cascata. Sicondu a listessa legge immutabile, solu invisibile, una persona acquista ciò chì si chjama karma in sanscritu. Ogni azzione è pensamentu determinanu a vita futura. È basta - duve vo vulete, muviti ci, versu i santi o i coccodrilli. Ùn entreraghju micca in i santi, ma ùn vogliu mancu entrà in coccodrilli. Sò in qualchì locu à mezu. Ùn aghju manghjatu carne dapoi u 1982, u so odore hè diventatu infine disgustosu finu à u disgustu, allora ùn mi tenterete micca cù una salciccia. »

Paul McCartney (1942)

"Ci hè assai prublemi in u nostru pianeta oghje. Sentimu assai parolle da omi d'affari, da u guvernu, ma pare chì ùn anu da fà nunda. Ma voi stessu pudete cambià qualcosa! Pudete aiutà l'ambiente, pudete aiutà à finisce a crudeltà cù l'animali, è pudete migliurà a vostra salute. Tuttu ciò chì duvete fà hè diventà vegetarianu. Allora pensate, hè una bella idea! »

Mikhail Zadornov (1948)

«Aghju vistu una donna manghjendu u barbecue. A listessa donna ùn pò micca fighjà un agnellu macellatu. Pensu chì questu hè ipocrisia. Quandu una persona vede un assassinu chjaru, ùn vole micca esse l'aggressore. Avete vistu a strage? Hè cum'è una splusione nucleare, solu una splusione nucleare a pudemu ritrattà, ma quì ùn sentimu chè a liberazione di a più terribile energia negativa. Questu terrerà l'ultimu omu in strada. Credu chì una persona chì cerca di migliurà si deve cumincià cù a nutrizione, diceraghju ancu, cù a filusufia, ma micca tutti sò dati questu. Avà sò poche e persone chì sò capaci di principià cù a filusufia è ghjunghje à u cumandamentu "Ùn tumberai micca", dunque seria ghjustu di cumincià cù l'alimentu; attraversu l'alimentu sanu a cuscenza hè purificata è, di cunsiguenza, a filusufia cambia ".

Natalie Portman (1981)

«Quandu avia ottu anni, babbu m'hà purtatu à una cunferenza medica induve sò state dimustrate e rializazioni di a chirurgia laser. Una ghjallina viva hè stata aduprata cum'è aiutu visuale. Da tandu ùn aghju più manghjatu carne. »

A cosa più interessante hè chì a lista hè infinita. Solu e citazioni più impressiunanti sò presentate sopra. Criditeli è cambiate a vostra vita per u megliu o micca - l'affari persunali di tutti. Ma duvete sicuramente pruvà à fà la!

Altri articuli nantu à u vegetarianismu:

Lascia un Audiolibro